Nuove Organizzazioni

Oltre ai canali delle storiche testate giornalistiche e dei nuovi influencer, l’Extra Media ospita nuove tipologie di soggetti che fanno informazione. YouTube si è allargata a canali digitali gestiti in collaborazione da più testate cartacee, account di canali tv espressamente dedicati all’informazione e di telegiornali, piattaforme di informazione che nascono direttamente sul web e sui social.

L’andamento della popolarità di queste testate è positivo e crescente, con una quantità di feedback non inferiore a quella dei canali delle “classiche” testate giornalistiche analizzate. Questo dimostra come le nuove media company possano riscuotere sui social un successo paragonabile a quello di altri soggetti storicamente più consolidati nel mondo dell’informazione.